Numero 173484

Schulim Vogelmann con figlia Sissel

A destra Schulim Vogelmann, ebreo sopravvissuto ad Aushwitz e unico italiano salvato da Oscar Schindler. A sinistra sua figlia Sissel, deportata nel campo di concentramento con la madre Annetta Disegni: sono morte entrambe.

Li ricorda Daniel Vogelmann, secondo (e unico) erede di Shulim, nel libro: Piccola autobiografia di mio padre. In appendice al testo cinque poesie dedicate alla sorellina mai conosciuta.

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...